Telefono alla guida? In Inghilterra si attiva un divieto luminoso

In Inghilterra, e in particolare nel Norfolk, la battaglia sull’utilizzo del telefono cellulare alla guida viene combattuta anche con cartelli stradali intelligenti. Infatti proprio in questi giorni è partita la sperimentazione riguardante un pannello luminoso posto a bordo strada che si attiva, con preciso messaggio deterrente, al passaggio di un’auto con il conducente impegnato al telefono. Il nuovo dispositivo è composto da due semplici elementi: un’antenna capace di rilevare segnali di rete mobile e un pannello a led. Se dunque un’automobilista arriva nei pressi del pannello mentre è al telefono, ecco che questo si illumina con un messaggio che ricorda al conducente che sta infrangendo il codice della strada. Naturalmente la tecnologia utilizzata permette di intercettare anche un eventuale collegamento Bluetooth con altoparlante e in quel caso il cartello stradale non si attiva. Il sistema va affinato, perchè non essendo dotato di telecamere, non può verificare se la telefonata è effettuata dall’autista o da un passeggero, ma si tratta comunque di un’evoluzione di grande interesse tanto è che in Nuova Zelanda, in Argentina e in Slovenia sono già pronti ad imitare il progetto inglese.

2018-07-16T10:26:40+00:00 16-luglio-2018|In Evidenza, News|0 Comments