Tir travolge cantiere: 2 morti e 9 feriti, arrestato per omicidio stradale l’autista

Tragico incidente avvenuto domenica 26 marzo sull’autostrada A10 Genova-Savona, nel tratto fra Albisola e Celle Ligure. Un camion di una ditta spagnola ha travolto alcuni operai che lavoravano in un cantiere, provocando la morte del 44enne Antonio Gigliotti di Asti e del collega 53enne Giovanni Casaburi, residente ad Ovada. Nel drammatico bilancio anche nove feriti dei quali alcuni gravissimi. A guidare l’autoarticolato un uomo di nazionalità rumena (Ilim Bildan 41 anni), arrestato per omicidio stradale plurimo; al suo fianco un altro uomo rumeno, Valentin Cioara di 47 anni: entrambi sono risultati negativi ai test alcolemici. Secondo la ricostruzione della Polizia Stradale il tir avrebbe sbandato, per cause ancora da chiarire, all’uscita di una galleria e si sarebbe poi ribaltato schiacciando i lavoratori impegnati nella manutenzione del tratto autostradale.

L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus esprime la propria vicinanza ai familiari dei due uomini che hanno perso la vita.

2018-09-12T15:32:33+00:00 27-marzo-2017|Incidenti, News|0 Comments