Torino: moto a folle velocità in città, morte tre persone

Era in sella alla propria moto il 33enne Gianmarco Gallo, di Torino, quando nella tarda serata di lunedi 3 aprile ha investito un uomo da poco sceso dal tram. Lo scontro, avvenuto in corso Unione Sovietica all’incrocio con corso Sebastopoli, è stato fatale per Modu Jalo un 36enne della Mauritania che attraversava sulle strisce pedonali, ma anche per il centauro e per una ragazza di nazionalità ucraina che viaggiava dietro di lui sulla moto. Gli agenti della polizia municipale stanno ricostruendo la dinamica del sinistro: l’alta velocità potrebbe essere una causa dello scontro in quanto il contagiri della Yamaha sembrerebbe rimasto inchiodato sui 13mila giri in seguito all’incidente.

L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus esprime la propria vicinanza verso i familiari delle tre persone decedute.

2018-09-12T15:02:46+00:00 04-aprile-2017|Incidenti, News|0 Comments