Tragedia sulla Statale 38, in uno scontro frontale perdono la vita sei persone

Una tragedia terribile che ha colpito la Lombardia. Due auto si sono scontrate frontalmente sulla Statale 38 dello Stelvio, all’altezza di Cercino, provincia di Sondrio. Il bilancio è pesantissimo: sei persone hanno perso la vita nonostante i soccorsi siano giunti sul posto in pochi minuti. Su un’auto era presente Andrea Gilardoni, 52 anni di Argegno, sul lago di Como, mentre sull’altra auto c’erano cinque ragazzi, tutti di Tirano, in Valtellina. Jessica Capelli, 26 anni, che era alla guida, il suo fidanzato Nicholas Forte di 20 anni, e altri tre amici: Giada Zerboni di 33 anni, Cristian Margaroli di 36, e Simone Silvagni di 42, originario di Bologna ma residente a Tirano. La causa del terribile schianto è da ricercare, secondo le prime ricostruzioni della Procura di Sondrio, nell’immissione contromano di una delle due auto. Ai familiari delle vittime giunga l’abbraccio commosso dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2018-12-18T18:18:28+00:00 18-dicembre-2018|Incidenti, News|0 Comments