Tragico schianto nel cuore del Lazio, muoiono due centauri

L’impatto lungo l’Anticolana e due vite che si spezzano mentre un’altra lotta per sopravvivere. Una tragedia terribile ha colpito Anagni e Ceprano, due comuni della provincia di Frosinone quando si è sparsa la notizia dello scontro avvenuto tra tre moto. Lo schianto e il volo sull’asfalto sono stati fatali per Federico Quatrana, 24 anni di Anagni e Massimo Arcese, 41 anni di Ceprano. Uno scontro frontale violentissimo e una scena raccapricciante che si è presentata davanti agli occhi dei soccorritori. Lo strazio infinito per le due comunità e le famiglie di Federico e Massimo al quale l’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus si stringe con grande calore.

2017-09-12T15:27:07+00:00 12-settembre-2017|Incidenti|0 Comments