Travolto sulla Statale 18 in Calabria il noto pilota Francesco Misasi

Era sceso dall’auto per controllare i danni dopo un banale tamponamento sulla Strada Statale 18 tra San Lucido e Paola, vicino Cosenza, e invece è stato investito da un furgone in transito. Francesco Misasi, 75 anni noto pilota calabrese, non è riuscito a superare le ferite procurate da quell’incidente ed è spirato all’ospedale di Cosenza dove era stato trasportato d’urgenza dopo un primo ricovero nel nosocomio di Paola. La notizia ha sconvolto San Lucido, dove Francesco risiedeva e lavorava, e tutto il comparto sportivo delle auto, sua grande passione da sempre. Ai suoi cari vanno le condoglianze più sentite da parte dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus in questo momento di grande dolore.

2018-04-13T16:25:08+00:00 13-aprile-2018|Incidenti, News|0 Comments