Trieste: schianto con lo scooter, muore un uomo di 59 anni

Il triestino Gianni Maranzina ha perso la vita in seguito ad un incidente avvenuto la sera del 20 aprile scorso. L’uomo avrebbe perso, per cause al vaglio delle forze dell’ordine, il controllo del suo scooter finendo la propria corsa contro il guardrail di cemento della superstrada, tra lo svincolo di Muggia e quello di via Caboto in direzione Trieste. Gli importanti traumi riportati su tutto il corpo dal 59enne hanno reso vano l’intervento dei sanitari del 118.

Ai familiari della vittima va il cordoglio dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2017-04-27T08:23:16+00:00 27-aprile-2017|Incidenti|0 Comments