Trovato in un fosso con la sua bici nel vicentino, caccia al pirata della strada

Un ciclista 53enne, Francesco Fortunato di Lonigo, nel vicentino, è stato trovato morto in un fossato a bordo strada insieme alla sua bicicletta. Il tutto è accaduto lungo via Manzoni, a Sarego. I primi elementi portano a pensare che Francesco sia stato vittima di un incidente stradale e poi lasciato senza soccorsi nel fosso dove c’erano pochi centimetri d’acqua. Le indagini sono in corso per trovare il responsabile mentre la moglie Rosaria fa un appello ai testimoni che hanno visto o sentito qualcosa riguardo all’incidente per avere giustizia. A lei e a tutti i familiari di Francesco si stringe con calore l’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2017-10-09T09:59:22+00:00 09-ottobre-2017|Incidenti|0 Comments