Trovato morto a bordo strada vicino al suo motorino vicino Pisa

Mistero a Pisa dove un ragazzo di 22 anni, Francesco Avio, è stato rinvenuto privo di vita sul ciglio dell’Aurelia accanto al suo motorino. Francesco aveva il casco regolarmente allacciato ma un trauma cranico che gli è stato fatale. Sono scattate le indagini per capire cosa abbia provocato la caduta e il successivo decesso del ragazzo, originario di Migliarino. Francesco si stava recando all’università ma un incidente stradale lo ha fermato. Al vaglio delle forze dell’ordine ci sono diverse ipotesi tra cui un tir in fase di sorpasso che ha risucchiato nel voritice Francesco o che lo abbia addirittura toccato. L’incidente ha scosso tutta la comunità di Migliarino e in primis la sua famiglia a cui vanno le condoglianze dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

 

2017-10-09T10:14:09+00:00 09-ottobre-2017|Incidenti|0 Comments