Un autobus investe il giovanissimo Luigi Zanoletti, lutto ad Ardesio

Una terribile disgrazia si è abbattuta sulla cittadina di Ardesio, provincia di Bergamo, dove un ragazzo di 14 anni, Luigi Zanoletti, è stato investito da un autobus. Luigi era partito presto per recarsi a scuola a Gazzaniga ma per lui, dopo l’impatto con il bus, non c’è stato nulla da fare nonostante l’impegno dei soccorritori. La Procura ha aperto un’inchiesta per capire cosa sia accaduto e accertare le responsabilità. Ad ogni modo si tratta di una morte al quale è difficile dare una spiegazione e che ha colpito al cuore duramente tutto il comprensorio della bergamasca che si è stretto ai familiari del giovane Luigi. A loro e agli amici più cari arrivino le condoglianze più sentite da parte dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2018-09-26T17:26:08+00:00 26-settembre-2018|Incidenti, News|0 Comments