Vola in una scaprata in Valcamonica, muore Matteo Maccare

Stava rientrando con la sua moto da cross da una festa sul Mortirolo ma una di quelle curve della provinciale 81 che conoceva bene lo ha tradito. Matteo Maccare, 31 anni di Edolo, nel bresciano, ha perso la vita finendo in una scarpata tra i monti della Valcamonica. La scoperta della morte è stata accertata solo l’indomani da un’escursionista. Ai sanitari accorsi sul posto non è rimasto altro da fare che constatare il decesso del ragazzo. Alla sua famiglia vanno le più sentite condoglianze da parte dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus per la tragica perdita.

2017-07-24T16:02:48+00:00 24-luglio-2017|Incidenti|0 Comments