Zia e nipote muoiono in uno scontro in provincia di Brindisi

Era diretta all’Acquapark di Cellino San marco la famiglia di cinque persone rimasta coinvolta in un terribile scontro all’incrocio tra le strade provinciali Oria-Cellino San Marco e Torre Santa Susanna-Mesagne, in provincia di Brindisi. Nell’impatto tra una Fiat Punto, sulla quale viaggiava la famiglia, e un Rav 4, sono decedute due donne di Taranto, Lucia Ranieri, di 45 anni, e Francesca Capozza, 28 anni, zia e nipote. Ferite anche due bimbe di 5 e 7 anni che viaggiavano sulla Punto, guidata dal marito della Ranieri. Il Rav 4 ospitava invece due coniugi di Gioia del Colle, anch’essi feriti. Spetterà ora ai carabinieri e alla polizia locale di Torre Santa Susanna chiarire la dinamica del sinistro. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus si stringe al dolore dei familiari delle vittime.

2017-06-12T16:59:19+00:00 12-giugno-2017|Incidenti|0 Comments