Livio Ragni, 36 anni di Ripatransone, è deceduto a causa di un’uscita di strada con la sua auto sulla Cuprense, nelle Marche. Dopo aver perso il controllo del mezzo, per cause ancora da accertare, è finito in una scarpata ed è stato ritrovato qualche ora più tardi già privo di vita. Livio lascia una moglie e due figli piccoli ed era molto conosciuto ed apprezzato nel suo paese e nel circondario. Una tragedia improvvisa e lascerante per la sua famiglia al quale vanno le più sentite condoglianze dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.