E’ morto a causa delle gravi fratture riportate Filippo Morelli, 42enne di Fossombrone. Viaggiava in sella alla sua moto prima di terminare rovinosamente a terra ed impattare contro un muro di cinta, probabilmente nel tentativo di evitare un’auto che stava superando. L’incidente è avvenuto martedi 30 maggio lungo la vecchia Flaminia in direzione Fano.

L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade si stringe al dolore dei familiari della vittima.