Il Senato voto la fiducia sull’omicidio stradale, ora tocca alla Camera

Il voto di Palazzo Madama avrebbe dovuto legittimare come reato l’omicidio stradale, invece si è reso necessario un successivo passaggio, ossia l’approvazione